Renato De Falco

(1928-2016) è stato l’avvocato della lingua napoletana. Appassionato filologo, le sue ricerche storiche e glottologiche sono state la base di numerose pubblicazioni (edite per gran parte da Colonnese) fin dagli anni Sessanta, premiate con diversi riconoscimenti. La più famosa resta proprio Alfabeto Napoletano, che dava il nome anche alla popolarissima rubrica televisiva che de Falco condusse, con successo, per quindici anni.