Antonio Parlato

Presidente dell'IPSEMA, dopo una lunga attività professionale nel campo del diritto della navigazione dei trasporti, si è dedicato a tempo pieno all'impegno politico e culturale. È autore di saggi ed articoli apparsi su quotidiani nazionali in tema di politica culturale, economica e sociale nonché di alcuni libri: “Uscire dal capitalismo”, “I diritti del Mezzogiorno”, “Federico II a Napoli”, “Identità e Globalizzazione”. Negli ultimi tempi conduce fervide ed appassionate battaglie contro la globalizzazione culturale. È già autore, nella stessa Collana, dei volumi “Flavio Gioia e la bussola. Storia minima del magico strumento” e “Ulisse e le sirene di Positano”.