Invio di proposte editoriali

Se state cercando informazioni per inviarci un manoscritto o una proposta editoriale, qui troverete tutte le nuove indicazioni per inviare il vostro manoscritto. Vi preghiamo di seguirle con attenzione o la vostra proposta potrebbe non essere accettata.

1) A causa della enorme quantità di materiale che riceviamo, accetteremo nuove proposte da febbraio a giugno (termine ultimo la mezzanotte dell’ultimo giorno del mese).

NB: il prossimo periodo utile per l'invio dei manoscritti è febbraio 2021.

2) Tutti i manoscritti dovranno essere inviati a info@colonnese.it. I manoscritti inviati al di fuori di questo lasso di tempo e/o attraverso altre vie non verranno letti.

3) Risponderemo soltanto alle proposte che incontreranno il nostro interesse. Purtroppo, data l’enorme quantità di materiale ricevuto, non possiamo rispondere a tutti. Pertanto vi preghiamo di non inviare ulteriori email e non chiamare la segreteria o la Libreria Colonnese per conoscere lo stato di valutazione del vostro manoscritto o per avere giudizi o valutazioni in merito. La segreteria o la Libreria Colonnese non si occupano dei manoscritti e non hanno alcuna informazione in merito. Chiamare la segreteria o la Libreria Colonnese non cambierà l’esito della valutazione!

4) Se non riceverete una risposta nei quattro mesi successivi all’invio, la vostra proposta è da considerarsi respinta, pertanto i periodi di presa visione del manoscritto variano tra i due e i quattro mesi.

5) Catalogo. Prima di inviare il vostro lavoro, considerate la linea editoriale della Casa Editrice Colonnese. Pubblichiamo principalmente saggistica e narrativa napoletana, soprattutto di autori stranieri (Collana I Nuovi Trucioli); narrativa napoletana contemporanea di nuovi emergenti e non (Collana Contemporanea) Raffinati tascabili, testi particolari e rari di autori noti e poco noti, anonimi e incerti, dal Settecento ad oggi (Collana Lo Specchio di Silvia); Guide storico-artistiche illustrate, strumento di orientamento al patrimonio culturale di Napoli e della Campania (Collana Le Bussole).

Non pubblichiamo (se non in casi eccezionali) poesia, saggistica varia, libri per bambini e illustrati, perciò queste tipologie di testi non verranno prese in considerazione. Esplorate il nostro catalogo sul sito per farvi un’idea di cosa ci piace.

 6) Nel caso di risposta positiva del comitato redazionale, l’uscita nazionale prevista per il libro sarà a cura dell’editore, inserendo l’opera nella programmazione editoriale che riterrà più opportuna.

7) Materiali richiesti. Se ritenete che il vostro lavoro rientri nella nostra linea editoriale, vi preghiamo di inviare una sinossi (max. una cartella o 2000 battute), un estratto di non più di 30 cartelle (non devono essere per forza le prime trenta cartelle, scegliete quelle che preferite e che ritenete più valide) e un breve testo (max. 5 righe) nel quale ci spiegate le motivazioni della scelta della nostra casa editrice (perché il vostro lavoro è aderente al nostro catalogo e per quali motivi, perché ne conoscete la storia o ne apprezzate le scelte, per altri motivi personali, ecc.).

8) Formati. Vi preghiamo di mandarci i vostri materiali esclusivamente in formato PDF o Word (.doc). Altri formati non saranno accettati.

9) I materiali devono essere inviati utilizzando almeno un font con corpo max di 12 pt.

10) Vi preghiamo di non inviare la stessa opera più di una volta, per esempio in versioni differenti.

11) Se avete ancora dei dubbi e delle domande da fare, rileggete con attenzione questa pagina. Ci sono tutte le informazioni di cui avete bisogno. Tutte queste indicazioni servono a facilitare il nostro lavoro di valutazione e scelta dei libri da pubblicare. Sappiamo quanto la ricerca di un editore possa essere frustrante e vogliamo quindi essere sicuri di garantirvi il massimo del servizio.

In bocca al lupo!