Colonnese libri & altro

San Biagio dei Librai

Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli

 

 

Nell’ambito del piano di rilancio aziendale, nel 2016 nasce la nuova libreria di via San Biagio dei Librai, cuore pulsante del centro storico – la cosiddetta “Spaccanapoli” – strada oggi conosciutissima per il mercato dei presepi, ma per secoli quartiere delle librerie, da tempo scomparse (tra le più famose, quella del padre del filosofo Giambattista Vico, nel ‘600).

“Colonnese libri & altro” è un avamposto per raccontare la città ai turisti, e non solo. Una “scatola magica” dove è possibile trovare libri su Napoli, testi in lingua straniera, litografie, stampe, cartoline e gadget; con un catalogo che spazia dal cinema al teatro, letteratura per ragazzi, saggistica napoletana, cucina, letteratura al femminile, arte.

La libreria è pensata come un info-point per turisti e per tutti quelli che vogliono scoprire la città: è abilitata alla vendita dei biglietti “Citysightseeing” (tour in bus per Napoli, Pompei, Caserta, Amalfi) e offre un servizio postale GPS che permette di tracciare il percorso delle cartoline spedite.

«Ogni libreria che chiude apre un varco ai barbari, ogni libreria che apre sbarra loro la strada», amava ripetere Gaetano Colonnese. E la nuova libreria di San Biagio è il simbolo della volontà di continuare ad investire su Napoli e sulle sue eccellenze; con l’ambizione di farla diventare una vetrina della cultura “made-in-Naples”, coinvolgendo importanti partner locali e internazionali.

A San Biagio, gli spazi della storica Libreria Colonnese sono stati reinterpretati in chiave contemporanea da Antonio Martiniello (Keller Architettura), già promotore a Napoli del progetto “Made in Cloister”. L’elemento principale degli interni resta il legno, mentre esternamente è stata recuperata l’antica pietra angolare. L’unico grande foglio di vetro in cui è incastonato il bancone dà l’impressione che la libreria “sfondi” sulla strada come un portico, proiettandosi nella vita quotidiana di Spaccanapoli. Arredi e altri elementi sono stati realizzati da artigiani e designer napoletani (Gaetano Fernando, Enzo Distinto, Zapoi), secondo tecniche tradizionali: dal ferro al legno, fino all’insegna al neon, fatta in vetro soffiato. 

Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli

Informazioni

Via San Biagio dei Librai, 100
80138 Napoli, Italia

Tel. +39 081 4201 028

libreriasanbiagio@colonnese.it

APERTI TUTTI I GIORNI 10.30 -19.30


Libreria_Colonnese_SanBiagio_Napoli
DESCRIZIONE DEL PROGETTO:
Realizzazione di una piattaforma digitale, definita come “HUB Cultura”, focalizzata sull’identità culturale delle eccellenze di Napoli ed, in generale, della Campania. In particolare, il progetto HUB Cultura si sostanzia in una piattaforma digitale focalizzata sulla memoria storica e sull´identità culturale del territorio di Napoli e della Campania, basata su un sistema di georeferenziazione, integrata con l’e- commerce ed accessibile anche da dispositivi mobili Android e iOS.

SOSTEGNO FINANZIARIO STANZIATO IN NOSTRO FAVORE:
€ 200.150,00, di cui € 100.075,00 a titolo di contributo a fondo perduto ed € 100.075,00 a titolo di finanziamento agevolato.